Il procedimento di qualificazione di un contratto consta di due fasi

Corte di Cassazione, sezione sesta civile, ordinanza 1 marzo 2018, n. 4823. Il procedimento di qualificazione di un contratto consta di due fasi, la prima delle quali, consistente nella ricerca [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, ordinanza 19 settembre 2017, n. 21632. Il regolamento di condominio predisposto dall’originario unico proprietario dell’intero edificio

In tema di interpretazione del contratto, il procedimento di qualificazione giuridica consta di due fasi, delle quali la prima - consistente nella ricerca e nella individuazione della comune volonta' dei [...]

Corte di Cassazione, sezione seconda civile, ordinanza 4 settembre 2017, n. 20706. Il ricorso per cassazione su errore di diritto o un vizio di ragionamento nell’interpretazione di una o piu’ clausole contrattuali

La parte che intenda denunciare con il ricorso per cassazione un errore di diritto o un vizio di ragionamento nell'interpretazione di una o piu' clausole contrattuali, non puo' limitarsi a [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, ordinanza 23 agosto 2017, n. 20282

Ai fini della configurabilita' di un definitivo vincolo contrattuale, e' necessario che tra le parti sia raggiunta l'intesa su tutti gli elementi dell'accordo - non potendosene ravvisare, pertanto, la sussistenza [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, sentenza 28 marzo 2017, n. 7927

In tema di interpretazione del contratto, ai fini della ricerca della comune intenzione dei contraenti, il primo e principale strumento è rappresentato dal senso letterale delle parole e delle espressioni [...]

Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 29 settembre 2016, n. 19299

Il contratto di assicurazione che includa una clausola in forza della quale lo stesso non risulta trasferibile su altro veicolo, e in caso di “cessione/vendita” dell’autoveicolo a terzi, il rapporto [...]

Carica Altri Articoli