Diritto Fallimentare

//Diritto Fallimentare

Il tribunale e’ tenuto ad una verifica diretta del presupposto di fattibilita’ economica del piano per poter ammettere il debitore alla relativa procedura

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 20 aprile 2018, n. 9932. Il tribunale e' tenuto ad una verifica diretta del presupposto di fattibilita' del piano per poter ammettere il [...]

E’ denunciabile in cassazione solo l’anomalia motivazionale che si tramuta in violazione di legge costituzionalmente rilevante, in quanto attinente all’esistenza della motivazione in se’, purche’ il vizio risulti dal testo della sentenza impugnata

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 20 aprile 2018, n. 9930. E' denunciabile in cassazione solo l'anomalia motivazionale che si tramuta in violazione di legge costituzionalmente rilevante, in quanto [...]

Il decreto ingiuntivo che sia stato opposto dal debitore poi fallito, quando diviene opponibile alla massa fallimentare

Corte di Cassazione, sezione prima civile, ordinanza 20 aprile 2018, n. 9933. Il decreto ingiuntivo che sia stato opposto dal debitore poi fallito, diviene opponibile alla massa fallimentare, a condizione [...]

L’omessa tenuta della contabilita’, una volta intervenuta la sentenza dichiarativa di fallimento, e’ penalmente sanzionata per la mera possibilita’ di lesione dell’interesse protetto dalla disposizione incriminatrice

Corte di Cassazione, sezione quinta penale, sentenza 4 maggio 2018, n. 19352. L'omessa tenuta della contabilita', una volta intervenuta la sentenza dichiarativa di fallimento, e' penalmente sanzionata per la mera [...]

La presentazione dell’istanza di insinuazione al passivo fallimentare, equiparabile all’atto con cui si inizia un giudizio, determina, ai sensi dell’articolo 2945 c.c., comma 2, l’interruzione della prescrizione del credito, con effetti permanenti fino alla chiusura della procedura concorsuale

Corte di Cassazione, sezione terza civile, ordinanza 19 aprile 2018, n. 9638. La presentazione dell'istanza di insinuazione al passivo fallimentare, equiparabile all'atto con cui si inizia un giudizio, determina, ai [...]

La qualifica di amministratore di fatto grava il soggetto agente di tutti i doveri incombenti sull’amministratore della societa’

Corte di Cassazione, sezione quinta penale sentenza 2 maggio 2018, n. 18785. La qualifica di amministratore di fatto grava il soggetto agente di tutti i doveri incombenti sull'amministratore della societa', [...]

Carica Altri Articoli