Corte di Cassazione, sezione feriale penale, sentenza 4 settembre 2017, n. 39883. Disturbo della quiete pubblica ex art. 659 cp

L'art. 659 cod. pen. prevede due autonome fattispecie di reato, configurate rispettivamente dai commi 1 e 2. L'elemento che le differenzia è rappresentato dalla fonte del rumore prodotto, giacché, ove [...]

Corte di Cassazione, sezione terza penale, sentenza 28 agosto 2017, n. 39454. In tema di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone

In tema di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone, l'esercizio di una attivita' o di un mestiere rumoroso, integra: A) l'illecito amministrativo di cui alla L. 26 ottobre [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, ordinanza 28 agosto 2017, n. 20445

Il danno non patrimoniale conseguente a immissioni illecite e' risarcibile indipendentemente dalla sussistenza di un danno biologico documentato, quando sia riferibile alla lesione del diritto al normale svolgimento della vita [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, ordinanza 4 luglio 2017, n. 16407

L'azione di natura "reale", esperita per l'accertamento dell'illegittimita' delle immissioni e per la realizzazione delle modifiche strutturali necessarie al fine di far cessare le stesse nei confronti del proprietario del [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, sentenza 20 gennaio 2017, n. 1606

Sull'accertamento dell’intollerabilità delle immissioni, sul valore, nella materia de qua, della consulenza tecnica d’ufficio e sul danno non patrimoniale risarcibile. In tema, appunto, di immissioni sonore, le disposizioni dettate, con [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, sentenza 19 gennaio 2017, n. 1363

Ben puo' il giudice del merito, senza con cio' incorrere in alcun vizio logico, rigettare la proposta domanda ex articolo 844 c.c., per la cospirante convergenza di una duplice ragione [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, sentenza 12 gennaio 2017, n. 661

Il condominio è tenuto ad insonorizzare l'appartamento condominiale dato in uso al portiere, ma non ad indennizzare i vicini per il danno alla salute dovuto alle immissioni sonore, se questi [...]

Corte di Cassazione, sezione II civile, sentenza 15 novembre 2016, n. 23245

L'azione esperita dal proprietario del fondo danneggiato per l'eliminazione delle cause delle immissioni - che rientra tra quelle negatorie, natura reale, a tutela della proprieta' - deve essere proposta nei [...]

Corte di Cassazione, sezione III penale, sentenza 3 novembre 2016, n. 46149

Nel caso di "molestie olfattive" prodotte al di fuori di attività produttive le cui emissioni siano assoggettate a limiti normativi, debba rinviarsi al parametro della "stretta tollerabilità", sul presupposto che [...]

Carica Altri Articoli
Vai alla barra degli strumenti