Corte di Cassazione, sezione lavoro, sentenza 5 gennaio 2018, n. 155. Il divieto di conversione nel tempo indeterminato per le fondazioni concertistiche è, infatti, limitato ai rinnovi e alle proroghe e non può essere esteso alle ipotesi di violazione della disciplina comune.

5

Il divieto di conversione nel tempo indeterminato per le fondazioni concertistiche è limitato ai rinnovi e alle proroghe e non può essere esteso alle ipotesi di violazione della disciplina comune.

Sentenza 5 gennaio 2018, n. 155
Data udienza 11 ottobre 2017

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE LAVORO

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. MANNA Antonio – Presidente

Dott. BALESTRIERI Federico – Consigliere

Dott. LORITO Matilde – Consigliere

Dott. CINQUE Guglielmo – Consigliere

Dott. DE MARINIS Nicola – rel. Consigliere

ha pronunciato la seguente:

SENTENZA
sul ricorso 4768-2013 proposto da:
(OMISSIS) (OMISSIS), elettivamente domiciliata in (OMISSIS), presso lo studio degli avvocati (OMISSIS), che la rappresentano e difendono giusta delega in atti;
– ricorrente –
contro
FONDAZIONE ISTITUZIONE CONCERTISTICA ORCHESTRALE ” (OMISSIS)” ONLUS LECCE, in persona del legale rappresentante pro tempore, elettivamente domiciliata in (OMISSIS), presso lo studio dell’avvocato (OMISSIS), rappresentata e difeso dall’avvocato (OMISSIS), giusta delega in atti;
– controricorrente –
avverso la sentenza n. 3613/2012 della CORTE D’APPELLO di LECCE, depositata il 07/01/2013 r.g.n. 448/2012;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica udienza del 11/10/2017 dal Consigliere Dott. NICOLA DE MARINIS;
udito il P.M. in persona del Sostituto Procuratore Generale DOTT. MASTROBERARDINO PAOLA, che ha concluso per l’accoglimento del primo motivo del ricorso assorbiti gli altri;
udito l’Avvocato (OMISSIS) per delega verbale Avvocato (OMISSIS).
FATTI DI CAUSA
Con sentenza del 7 gennaio 2013, la Corte d’Appello di Lecce, in riforma della decisione resa dal Tribunale di Lecce, rigettava la domanda proposta da (OMISSIS), nei confronti della Fondazione ” (OMISSIS)” onlus, avente ad oggetto la declaratoria della nullita’ del contratto a termine stipulato tra le parti, in virtu’ del quale la (OMISSIS) aveva prestato la propria attivita’ lavorativa alle dipendenze della Fondazione dal 15.1.2004 al marzo 2007 e dal luglio 2008 al gennaio 2009, con inquadramento nel 6 livello e dall’ottobre 2008 nel 7 livello del CCNL per i dipendenti di Esercizi teatrali del dicembre 2005, per lo svolgimento presso il Teatro Politeama di Lecce delle mansioni, di maschera e di addetta al bar, all’entrata ed alle pulizie.

segue pagina successiva
[…]