Articoli e saggi

Le donazioni

le-donazioni

Per una migliore lettura del presente saggio, anche per facilitare i collegamenti testuali ed ipertestuali, scaricare ed aprire il documento in PDF

www.studiodisa.it

Le donazioni

articolo aggiornato all’8 settembre 2017, aggiornamento, però, non riscontrabile nel documento in pdf

 

INDICE – con collegamento testuale[1]

A

NOZIONE E DEFINIZIONE

Pag. 2

B

I CARATTERI DELLA DONAZIONE

Pag. 3
1 NATURA GIURIDICA
2 ACCORDO DELLE PARTI
3 OGGETTO
a) Oggetti ammissibili di donazione
1 I diritti di piena proprietà o diritti reali di godimento;
2 La donazione d’azienda
b) Oggetti o prestazioni inammissibili di donazione
1 donazione di beni futuri
2 donazioni di cosa altrui
3 donazione universale
4 Concessione di garanzia
5 obbligazione di fare e di non fare
4 FORMA ed ACCETTAZIONE
5 LA CAUSA
6 Il MOTIVO
7 GLI ELEMENTI ACCIDENTALI
a) La condizione
b) Riserva di  disporre
c) Condizione di riversibilità
d) Donazione si premoriar
e) Il termine
f) L’onere – (modus)

C

I SOGGETTI DELLA DONAZIONE

Pag. 4
1 DONANTE
2 DONATARI
a) Donazione ai nascituri
b) Donazione a favore del minore
c) Donazione a favore del tutore o protutore
d) Donazione ad Ente non riconosciuto (originario art. 786 c.c.)
e) Donazione a persona giuridica
f) Ipotesi di pluralità di donatari
g) La sostituzione ordinaria
h) La sostituzione fedecommissaria

D

LA DONAZIONE DI MODICO VALORE

Pag. 5

E

LA DONAZIONE INDIRETTA

Pag. 6
1 DEFINIZIONE
2 DISCIPLINA
3 NATURA GIURIDICA
4 VANNO INQUADRATE NELLE DONAZIONI INDIRETTE
a) La rinunzia
b) Adempimento del terzo
c) Opere su suolo altrui
d) Costituzione di fondo patrimoniale
e) Comunione legale – esclusione di cui all’art. 179 c.c.
f) Contratto di mantenimento
g) Appalto gratuito
h) Riparto non proporzionale nell’ambito della cessione dei beni ai creditori
i) Nel caso di una prestazione quantitativamente maggiore nell’ambito della datio in solutum
j) Compensazione volontaria
k) Polizza assicurativa sulla vita
l) Assunzione di obbligazione solidale nell’interesse del terzo e mutuo scopo
m) Acquiescenza a testamento lesivo
n) Delegazione
o) Espromissione
p) Accollo
q) Società controllate
r) La cointestazione, con firma e disponibilità disgiunte, di una somma di denaro depositata presso un istituto di credito – contestazione di deposito di fondi di investimento – cointestazione di buoni postali frutteferi
s) La fideiussione
t) Donazione mista
u) Contratto a favore del terzo

F

LA DONAZIONE OBBLIGATORIA

Pag. 7

G

LA DONAZIONE LIBERATORIA

Pag. 8

H

LA DONAZIONE RIMUNERATORIA E LA LIBERALITÀ D’USO LIBERATORIA

Pag. 9
1 LA DONAZIONE RIMUNERATORIA
2 LE LIBERALITÀ D’USO

I

LA DONAZIONE CON RISERVA DI USUFRUTTO

Pag. 10

J

LA DONAZIONE ALTERNATIVA

Pag. 11

K

LA DONAZIONE OBNUZIALE (o propter nuptias)

Pag. 12

L

LA DISCIPLINA DELLE DONAZIONI

Pag. 13
1 CONFERMA
2 INADEMPIMENTO
3 GARANZIA PER EVIZIONE
4 RESPONSABILITÀ PER VIZI DELLA COSA
5 LA REVOCA DELLE DONAZIONI
a) Ingratitudine
b) Sopravvenienza di figli
c) Effetti
d) Donazioni irrevocabili
e) Rinunzia all’azione
6 L’INVALIDITÀ

 M 

NOTE 

 Pag. 14

 

[….segue pagina successiva]

Annunci
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

3 risposte »

Lascia un commento o richiedi un consiglio