Corte di Cassazione, sezione VI, sentenza 4 marzo 2013 n. 10147. In tema di mancato versamento dell’assegno di mantenimento

/, Delle persone e della Famiglia, Diritto Civile e Procedura Civile, Diritto Penale e Procedura Penale, Sentenze - Ordinanze/Corte di Cassazione, sezione VI, sentenza 4 marzo 2013 n. 10147. In tema di mancato versamento dell’assegno di mantenimento

Corte di Cassazione, sezione VI, sentenza 4 marzo 2013 n. 10147. In tema di mancato versamento dell’assegno di mantenimento

www.studiodisa.it

Il testo integrale

www.studiodisa.it

Corte di Cassazione, sezione VI, sentenza 4 marzo 2013 n. 10147[1]

La sufficienza dei mezzi predisposti dalla madre è dato indifferente ai fini della configurabilità del delitto di cui all’articolo 570 del Cp, comma 2, n. 2, giacché lo stato di bisogno dei figli minori ricorre anche quando alla somministrazione dei mezzi di sussistenza provveda la madre.

L’asserita insufficienza economica non assume rilievo quando non venga dimostrato, su impulso del soggetto interessato, la oggettiva impossibilità di adempiere e ciò in quanto la generica indicazione delle condizioni di disoccupato, non escludendo in radice altre possibili fonti reddituali, non esime da responsabilità per il reato di omessa prestazione dei mezzi di sussistenza

 

Lascia un commento