Corte di Cassazione, sezione VI, ordinanza 28 novembre 2012 n. 21199. Impugnabile la contravvenzione presa con l’autovelox se la presenza del rilevatore automatico era stata annunciata non attraverso l’apposita segnaletica ma soltando pubblicando la notizia dell’installazione sugli organi di stampa locale.

/, Codice della strada, Diritto del consumatore, Sentenze - Ordinanze/Corte di Cassazione, sezione VI, ordinanza 28 novembre 2012 n. 21199. Impugnabile la contravvenzione presa con l’autovelox se la presenza del rilevatore automatico era stata annunciata non attraverso l’apposita segnaletica ma soltando pubblicando la notizia dell’installazione sugli organi di stampa locale.

Corte di Cassazione, sezione VI, ordinanza 28 novembre 2012 n. 21199. Impugnabile la contravvenzione presa con l’autovelox se la presenza del rilevatore automatico era stata annunciata non attraverso l’apposita segnaletica ma soltando pubblicando la notizia dell’installazione sugli organi di stampa locale.

 

Il testo integrale

 

 

Corte di Cassazione, sezione VI, ordinanza 28 novembre 2012 n. 21199[1]

Lascia un commento