Corte di Cassazione, sezione V, sentenza 22 novembre n. 45677. La sottrazione dei beni (nella specie il passaggio di denaro tra i soci) deve essere adeguatamente provata per contestare il reato di bancarotta.

0

Il testo integrale

 

Corte di Cassazione, sezione V, sentenza 22 novembre n. 45677[1]