Corte di Cassazione, sezione I, sentenza 19 ottobre 2012 n. 18037. Anche l’opera non ancora pubblicata può essere oggetto di diritto d’autore

0

 

 

Il testo integrale

 

Corte di Cassazione, sezione I, sentenza 19 ottobre 2012 n. 18037[1]

Anche l’opera non ancora pubblicata può essere oggetto di diritto d’autore, in quanto oggetto della tutela è la creazione letteraria ed artistica quale bene immateriale, indipendentemente dal fatto che essa costituisca una sorgente di utilità. Da ciò ne deriva che può sussistere il plagio da parte di chi legga un’opera, anche se incompiuta e mai pubblicata, e ne tragga ispirazione per scrivere e pubblicare una sua storia che presenti molti elementi comuni: il medesimo taglio ed impostazione ed addirittura l’uso di varianti verbali con l’intenzione di mascherare le affinità stesse.


[1] Testo scaricabile e consultabile dal portale giuridico del Sole24Ore – Guida al Diritto

http://www.diritto24.ilsole24ore.com/guidaAlDiritto/penale/sentenzeDelGiorno/2012/10/plagio-per-chi-copia-unopera-non-pubblicata.html

   Studio legale D’Isa

@AvvRenatoDIsa

     avvrenatodisa.wordpress.com