Corte di Cassazione, sezione III, sentenza del 13 dicembre 2011, n. 26731. Risarcimento da parte del Comune al motociclista che urta, qualora sia accertato il nesso causale, un paletto per mancanza di segnaletica luminosa

3

Corte di cassazione – Sezione III civile – Sentenza n. 26731 del 13.12.201. Risarcimento da parte del Comune al motociclista che urta, qualora sia accertato il nesso causale, un paletto per mancanza di segnaletica luminosa

 

Il testo integrale

Corte di Cassazione, sezione III, sentenza del 13 dicembre 2011, n. 26731 

Così deciso dalla III sezione della Suprema Corte che accogliendo il ricorso del motociclista ha rinviato, sovvertendo il precedente giudizio, alla Corte d’Appello di Milano in diversa composizione.

Per la Corte di Piazza Cavour la Corte territoriale non ha esaminato la questione, dedotta unitamente unitamente all’impatto con l’aiuola dello spartitraffico – sia quale elemento di fatto, sia quale elemento determinante le lesioni – dell’urto del proprio corpo contro un paletto metallico posto sulla testata dell’isola di spartitraffico, paletto privo dei necessari ed indispensabili  cartelli luminosi segnaletici, costituente certamente ostacolo non visibile né, perciò stesso prevedibile

Sorrento, 15 dicembre 2011

Avv. Renato D’Isa